venerdì , settembre 22 2017
Home / Casa e Fai da Te / Arredamento, consigli e soluzioni per una casa piccola
Arredare una piccola casa

Arredamento, consigli e soluzioni per una casa piccola

ARREDAMENTO E CONSIGLI PER UNA PICCOLA CASA.

Negli ultimi tempi abbiamo visto come le case e gli appartamenti, una volta grandi e spaziosi, siano diventati piccoli, forse anche troppo, tanto da dover riuscire ad organizzare e sfruttare lo spazio a nostra disposizione al meglio delle nostre possibilità.

 

Per piccola abitazione faccio riferimento a monolocali o bilocali di 40 mq circa.

Certamente tutto è più semplice se in casa viviamo da soli, ma se conviviamo con qualcuno l’impresa diventa più complessa e tutto sembra ancor più piccolo.

Per migliorare la nostra vita in queste situazioni è bene curare ogni piccolo particolare e trovare le soluzioni migliori per sfruttare a pieno ogni minimo angolo.

nonsolomobili.it

Ma come organizzarsi per riuscire a vivere in ambienti così piccoli?

Innanzitutto è bene dotarsi di mobili funzionali, come i divani letto o le sedie pieghevoli ed i complementi che si trasformano o che scompaiono lasciando spazio all’ordine. Tutto questo farà apparire la casa più grande, ma curiamo la pulizia della casa perché anche una finestra non ben pulita crea un disagio e fa perdere quella bellezza ad una casa piccola ma ben sistemata.

Dove possibile cerchiamo di eliminare le porte, utilizzando quelle scorrevoli.

Fondamentale sarà giocare con i colori delle pareti per migliorare la percezione dello spazio. I colori chiari come il bianco, utilizzato per le pareti a contrasto con i mobili dai colori scuri, conferiscono all’ambiente una maggiore spazialità.

Usiamo il più possibile la luce naturale e mettiamo tende con colori chiari e lunghe fino al pavimento per far apparire le nostre finestre più alte e più grandi. Per completare gli effetti luce, è bene posizionare delle piantane in alcuni angoli strategici.

Per quanto sia piccola la nostra casa, è essenziale comunque suddividere gli spazi sempre in una zona giorno con cucina, in una zona notte e servizi igienici. Ogni zona deve essere organizzata in modo da poter sfruttare le possibili zone e gli angoli della propria abitazione, con tantissime soluzioni salva-spazio.

Generalmente la zona giorno è composta dalla cucina, da un soggiorno e da una parete attrezzata. Tra i mobili consigliati: il tavolo allungabile, una panca contenitore e un divano letto. Per quanto riguarda la zona notte, possiamo optare per una cabina armadio e un letto contenitore, o in alternativa un letto molto rialzato, così da poter usare lo spazio sotto. Se i soffitti sono molto alti possiamo dotarci di un letto a soppalco dove poter sfruttare la parte sottostante per crearne un qualcosa di multifunzionale.

Se abbiamo una casa su due piani, sfruttiamo bene il sottoscala, spesso inutilizzato. Per quanto riguarda i servizi igienici lavoriamo di essenzialità, quindi doccia e sanitari ben distribuiti.

Questionidiarredamento.it 

 

Se vuoi rimanere aggiornato sulle nuove notizie di Blognews24.com ricordati di seguirci sulle nostre pagine social: Facebook , Google+, Twitter

Check Also

pistola a spruzzo

Come verniciare con la pistola a spruzzo

Perché verniciare con una pistola a spruzzo Usare una pistola a spruzzo per verniciare le …

Progettare la cucina

Consigli per progettare la propria cucina

  Quanti di noi nel progettare la propria cucina hanno pensato, oltre al design, anche al funzionamento della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *