martedì , novembre 13 2018
Home / Tecnologia / Dal Mondo / Cos’è il Dropshipping ? Tutto facile con YAKKYOFY!
YAKKYOFY
Happy female photo editor working on computer in a office

Cos’è il Dropshipping ? Tutto facile con YAKKYOFY!

COS’E’ IL DROPSHIPPING ? TUTTO FACILE CON YAKKYOFY!

 

Che cos’è il Dropshipping e a che punto è l’Italia?

Le vendite degli e-commerce crescono a ritmi vertiginosi e con esse anche quelle del business legato al dropshipping, una tecnica ancora poco conosciuta in Italia, ma che negli USA, Cina e UK smuove un fatturato miliardario.

Secondo (statista.com), le vendite in retail su e-commerce effettuale nel 2017 sono state di circa 2143 miliardi di dollari con una crescita del 11% rispetto all’anno precedente, mentre nel 2018 si aspettano vendite per oltre 2356 miliardi di dollari.

Sempre secondo lo stesso studio si calcola che circa il 22-33% dei retailer su internet abbiano adottato il dropshipping come metodo primario di spedizione (E-DSS.org) compresi grandi player come Amazon, Sears e Wayfair.

YAKKO

Ma cos’è il dropshipping?

Il dropshipping è un modello di vendita secondo il quale un e-commerce può vendere un prodotto ad un cliente senza possederlo materialmente. Il commerciante (che viene chiamato “dropshipper”) carica merce su uno store online e nel momento in cui un cliente effettua un ordine, lo trasmette al fornitore il quale invierà il prodotto direttamente all’utente finale.

Nel dropshipping c’è una divisione netta del lavoro: il venditore o dropshipper si occupa solamente di trovare clienti e di fare customer care, mentre, tutte le incombenze legate all’imballaggio, stoccaggio e spedizione della merce sono a carico del fornitore.

Questo modello di vendita permette a chiunque di aprire un ecommerce e di poter vendere con successo prodotti online, perchè ha un bassissimo costo di startup e necessita solo di un computer e di una buona connessione ad internet.

Dal lato fornitore è anche molto conveniente: si calcola che le aziende che vendono in dropshipping possano avere un guadagno del 18,33% superiore rispetto ai canali tradizionali. (The Journal of the Operational Research Society).

Prima di tutto perchè questa metodologia permette ai fornitori di vendere una gamma di prodotti molto più ampia di quanto farebbero con un negozio tradizionale.

Secondo perché permette di creare complesse politiche di pricing, svendite della merce invenduta o datata.

E terzo, perché questo metodo di vendita apre le porte per entrare in nuovi mercati locali poco conosciuti con un minimo sforzo: sarà, infatti, il venditore online che adatterà la scelta dei prodotti e la loro descrizione all’ambiente locale.

A che punto è l’Italia

In questo campo l’Italia è partita in ritardo rispetto ad altri paesi e deve recuperare parecchio terreno, ma lo sta facendo con una crescita molto rapida del fatturato e-commerce che nel 2017 è stato 23,4 miliardi con un aumento del 20% rispetto all’anno precedente. (Sole24ore).

Tuttavia, sebbene il settore e-commerce sia in rapida crescita, il dropshipping è ancora una pratica poco conosciuta e sfruttata, sebbene abbia un potenziale gigantesco sia per i venditori che per i produttori italiani.

Secondo Forbes, il mercato B2B derivante dagli scambi e-commerce nel 2020 crescerà fino a raggiungere la cifra record di 6,7 trilioni di dollari, ma quali aziende in Italia stanno tentando di cavalcare quest’onda?

Sono di nuovo Startup! Giovanili, agili al passo con i tempi, ecco il futuro del dropshipping in Italia.

Tra queste troviamo Yakkyo, una startup italiana che permette a chiunque abbia un e-commerce su Shopify di effettuare vendite in dropshipping.

Come? Grazie ad un Software innovativo che permette di vendere in dropshipping senza dover cercare un fornitore, di caricare prodotti dal catalogo di Yakkyofy allo store con un click senza dover copiare, descrizione, caricare immagini o specifiche e di trasmettere in automatico gli ordini senza doverli girare a mano al dropshipper.

Se fino a pochi mesi fa aprire un negozio e vendere in dropshipping era semplice ora lo è ancora di più, grazie alla nuova tecnologia Yakkyofy. “Questo software è innovativo e si differenzia da tutti gli altri competitor sul mercato” ci spiega il Founder Giovanni Conforti “ perché non collega semplicemente uno store al catalogo di un grande eCommerce cinese come Aliexpress, ma unisce i servizi delle più famose app per dropshipping a quelli di un Fulfillment center. In questo modo possiamo dare ai nostri clienti un servizio più sicuro, garantire le tempistiche di spedizione più rapide sul mercato (3-10 giorni) e offrire anche il servizio di spedizione in dropshipping di prodotti personalizzati”

“Siamo entusiasti per l’uscita di questo Software che era già in beta da un po’ di tempo” ci dice il CEO e Founder di Yakkyo Giovanni Antonio Conforti “ringrazio il mio team che ha lavorato duramente per mettere online questo prodotto, l’unico gratuito sul mercato, e speriamo che il nostro servizio possa aiutare sempre più il mercato italiano ad approcciarsi al mondo del dropshipping”.

Se vuoi rimanere aggiornato sulle nuove notizie di Blognews24.com ricordati di seguirci sulle nostre pagine social: Facebook , Google+, Twitter

About Omar Alosi

Diplomato in elettronica ma amante del Web Designer, della grafica animata e della tecnologia. Collabora come autore con Blognews24 e con HDworld. Malato di sport e fitness che svolge nel tempo libero.

Check Also

Ulefone Armor 5. Test impermeabilità in Piscina.

ULEFONE ARMOR 5, VIDEO TEST IMPERMEABILITA’ IN PISCINA. Dopo essere stato sottoposto a moltissimi test, Ulefone continua …

Ulefone Armor 5

Ulefone Armor 5. Test nel cemento.

ULEFONE ARMOR 5. VIDEO TEST DENTRO AL CEMENTO.   Ultimo device di Ulefone, lo smartphone …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *