Home / Tecnologia / Smartphone e Tablet / Lenovo Yoga Book, dalla carta al display!
Lenovo Yoga Ebook
Lenovo Yoga Ebook

Lenovo Yoga Book, dalla carta al display!

Lenovo ha presentato all’ IFA 2016 il primo convertibile per il disegno con tastiera virtuale, il Lenovo Yoga Book. Ma di cosa parliamo! Di un portatilino Android o Windows, da 10.1, un tablet con tastiera virtuale che diventa tavoletta. Oggetto di circa 700 grammi, chiuso sembra un quaderno di alluminio, molto sottile.

Lenovo Yoga Ebook
Lenovo Yoga Ebook

Appena lo apriamo è tutta qui la sorpresa, da una parte schermo dall’altra un misto di tastiera/tavoletta, tenute insieme da una cerniera che permette di aprirlo a 360 gradi. Sul lato destro troviamo il jack audio, il bilanciere del volume, edi l tasto di accensione. Dall’altro lato troviamo l’ingresso USB per la ricarica, la porta mini HDMI ed un vano per l’espansione di memoria micro SD o per inserire un SIM per la connessione 4G. Infine abbiamo il Wi-Fi a doppia frequenza, il Bluetooth, ed i vari sensori G-Sensor, Ambient Light Sensor, Hall Sensor e GPS. Il Yoga Book ha anche due fotocamere, una da 8 megapixel, integrata nella tastiera in modo da poterla usare quando lo usiamo come tablet, ed una da 2 megapixel anteriore inserita nello schermo.

 

Lenovo Yoga Ebook
Lenovo Yoga Ebook

Appena lo accendiamo appare una sorta di tastiera virtuale touch, una spettacolo alla vista degli occhi, dotata di vibrazione al tocco, ( sistema Halo Keybord). Al centro delle tastiera un tasto con icona di matita che ci permette di passare da tastiera a tavoletta grafica. Il display è di 10 pollici, con risoluzione FHD 1920×1200, con tecnologia IPS, Touch. Monta un processore Atom X5-Z8550 quad-core, con 4GB di Ram e 64 Gb di memoria interna. E’ molto silenzioso, scalda pochissimo, ansi la parte tastiera è sempre ben fredda. Come sistema operativo è possibile prendere il modello con Android o il modello con Windows. Forse meglio la versione Android per un uso migliore delle applicazioni più leggere, perchè usare programmi impegnativi tipo Adobe Illustrator o Adobe Photoshop, nella versione Windows, significa mettere a dura prova il sistema Atom.

 

Caratteristica principale dello Yoga Book è la possibilità di scrivere, prendere appunti o disegnare, con una penna su un blocco di carta. Tramite la Real Pen che scrive anche con vero inchiostro e permette di digitalizzare ciò che scriviamo. Nella confezione perciò troveremo un blocco appunti con base magnetica da sistemare sopra la tastiera, e di una stilo, che lavora con tecnologia EMR. La penna non ha bisogno di essere ricaricata. E’precisa è veloce e possiamo usarla sia con inchiostro che senza, basta sostituire le punte. Possiamo tranquillamente cambiare fogli ed usare qualsiasi tipo di carta. L’importante è di appoggiarlo sulla tastiera virtuale, ma non è possibile cambiare penna, che deve essere quella dello Yooga Book. Tutto quello che scriveremo sul foglio di carta lo troveremo riprodotto sullo schermo del nostro tablet.

 

 

Tramite le varie applicazioni istallate di base sul dispositivo diventa facilissimo disegnare o scrivere. Appena appoggiamo il foglio sulla tastiera si apre subito il programma dedicato Lenovo Mote Saver. Quasi avessimo foglio bianco, che riproduce tutto quello che scriviamo sulla foglio di carta. Per quanto riguarda l’autonomia, il dispositivo ospita una battteria da 8500 mAh, tutto dipende sempre dall’utilizzo che se ne fa, ma dovrebbe riuscire a tenere per circa 12 ore.

Qualche aspetto negativo è stato trovato riguardo la tastiera, con il touchpad poco sufficiente, la barra spaziatrice troppo vicina al touchpad, qualcosina è da rivedere. In pratica bisogna abituarsi perchè alla fine è una tastiera touch.

Caratteristiche tecniche

  • CPU – Intel Z8550 4-core fino a 2,4 GHz.
  • Display – IPS da 10,1 pollici con risoluzione Full HD (1920 x 1200).
  • Memoria RAM – 4 GB LPDDR3.
  • Memoria SSD – 64 GB.
  • WLAN – 802.11 a/b/g/n/ac + Bluetooth 4.0.
  • Sistema operativo – Windows 10 Pro Anniversary Update (Build 14393.5).
  • Batteria – L15C2P31, 3,8 V, 32,3 Wh, 8500 mAh.
  • Fotocamera da 8 megapixel e 2 megapixel

Il prezzo si parla di circa 600 euro, compresa nel prezzo anche la penna che esce con il device.

 

Se vuoi rimanere aggiornato sulle nuove notizie di Blognews24.com ricordati di seguirci sulle nostre pagine social: Facebook , Google+, Twitter

About Omar Alosi

Diplomato in elettronica ma amante del Web Designer, della grafica animata e della tecnologia. Collabora come autore con Blognews24 e con HDworld. Malato di sport e fitness che svolge nel tempo libero.

Check Also

Petzval Art Lens per fotocamere Full Frame

LOMOGRAPHY PRESENTA IL PRIMO PETZVAL ART LENS PER FOTOCAMERE FULL FRAME MIRROLLESS

LOMOGRAPHY PRESENTA IL PRIMO PETZVAL ART LENS PER FOTOCAMERE FULL FRAME MIRROLLESS CON ATTACCO PER …

comprare online dalla Cina

I MIGLIORI SITI PER ACQUISTARE DALLA CINA

I MIGLIORI SITI PER ACQUISTARE DALLA CINA. Eccoci qua con un nuovo articolo sui migliori …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »