Home / Notizie / Cronaca / Massacrati a colpi d’ascia dal figlio di 16 anni. Avrebbe pagato l’amico.
Uccisi dal figlio di 16 anni

Massacrati a colpi d’ascia dal figlio di 16 anni. Avrebbe pagato l’amico.

Omicidio di due genitori a Pontelangorino, nel Ferrarese. Massacrati a colpi d’ascia dal figlio di 16 anni e da un suo amico. Avrebbe dato dei soldi al suo amico per aiutarlo. 100 euro prima e 1000 euro dopo l’uccisione dei genitori.

 

Dalle ricostruzioni il ragazzino dopo il folle gesto, per cercare di coprire le tracce, avrebbe incappucciato i corpi dei genitori, per poi spostarli, uno nella camera da letto e l’altro nel garage, sicuramente per sviare ed inventarsi un po l’accaduto. Subito dopo piangendo avrebbe chiamato i carabinieri e la zia.

Subito portati nella caserma dei carabinieri, interrogati i due giovani avrebbero avuto molte contraddizioni nel raccontare l’accaduto. Dopo varie perquisizioni e indagini durate tutte la notte, i ragazzi avrebbero confessato la loro colpevolezza. Non si capiscono le ragioni, anche dalle prime interviste agli amici o ai parenti, nessuno avrebbe mai potuto immaginare una cosa del genere. I carabinieri stanno indagando per sapere cosa avrebbe spinto i due ragazzi al folle gesto.

 

Se vuoi rimanere aggiornato sulle nuove notizie di Blognews24.com ricordati di seguirci sulle nostre pagine social: Facebook , Google+, Twitter

Check Also

Shopper online

Gli shopper online scoprono i prodotti innovativi

Non più soltanto biglietti per aerei o concerti o prodotti di tecnologia: ormai la platea …

tasse

Tasse, tra il dire e il fare c’è di mezzo… la politica

Un interessante articolo de La Stampa, successivo alle elezioni presidenziali in Francia, ha provato a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *