mercoledì , dicembre 12 2018
Home / Notizie / Finanza e Trading / Meglio Cessione del Quinto o Prestito Personale?

Meglio Cessione del Quinto o Prestito Personale?

Prima di richiedere un Prestito, fermati a riflettere bene su quale possa essere la forma di Finanziamento più adatta alle tue esigenze e che possa garantirti una giusta condizione economica. Con una rata leggera potresti riuscire ad ottenere la liquidità necessaria, senza dover andare incontro a un’insostenibilità di pagamento nel rimborso. Le forme di Prestito più diffuse sono la Cessione del Quinto e il Prestito Personale, queste tipologie di Finanziamento sono senza alcun vincolo di acquisto di un bene o di un servizio specifico. Sicuramente ti starai chiedendo se è meglio una Cessione del Quinto o un Prestito Personale, scopriamolo subito.

 

 

Che cos’è un Prestito Personale?

I Prestiti Personali sono forme di Prestito non finalizzato. Questi finanziamenti non vengono direttamente collegati all’acquisto di un bene o di un servizio e permettono di ottenere liquidità senza specificare il motivo. Una volta ottenuto il Prestito Personale, l’ente finanziario (la banca o la finanziaria) versa la somma all’intestatario del prestito che si impegna a restituirla mensilmente con le rate del prestito entro il periodo stabilito. Per tutelarsi dal rischio di insolvenza da parte del cliente, la Banca o la Finanziaria potrebbero richiedere delle garanzie aggiuntive come ad esempio la fideiussione (Prestito con Garante) e/o una polizza assicurativa qualora l’affidabilità creditizia del consumatore fosse scarsa come forma di tutela.
In breve i vantaggi del Prestito Personale sono:

  • Tempi di erogazione in 48h;
  • Rata e tasso fisso;
  • Erogazione senza motivazione.

 

Chi può richiedere un Prestito Personale?

Per ottenere un Prestito di questo tipo è necessario essere in possesso dei requisiti richiesti per un Prestito Personale. Ogni istituto di credito prevede specifici criteri per la valutazione della domanda di prestito che devono rientrare nelle direttive disposte dalla Banca d’Italia. Di norma, per richiedere un prestito personale il richiedente deve:
Avere un’età compresa tra i 18 e i 70 anni;
Avere una buona reputazione creditizia;
Avere una capacità di rimborso compatibile con tutte le altre spese mensili (affitto, bollette, rate di altri finanziamenti in corso, ecc.).

Cosa dicono di DG Prestifin?

“La DG Prestifin è un’azienda specializzata in Cessione del Quinto, Delega di Pagamento, Prestiti Personali e Mutui. La serietà, competenza e trasparenza rendono la DG Prestifin un punto di riferimento nel settore finanziario dal 2006.”

Che cos’è la Cessione del Quinto?

La Cessione del Quinto è una particolare forma di Prestito Personale non finalizzato riservata ai lavoratori Dipendenti (Ministeriali, Pubblici e Privati) ed ai Pensionati (ex Dipendenti Pubblici o Privati).
La caratteristica fondamentale che differenzia la Cessione del Quinto dalle altre forme tecniche di Finanziamento è la particolare modalità di rimborso, che prevede il coinvolgimento diretto del Datore di lavoro/ Ente pensionistico nel pagamento alla banca erogatrice delle quote di stipendio/pensione trattenute mensilmente al cliente. Alla Cessione del Quinto, per incrementare il netto erogabile al cliente, si assimila la Delega di Pagamento, una tipologia di Finanziamento concedibile ai soli lavoratori Dipendenti Ministeriali, Pubblici e Privati.

Ecco i vantaggi del Prestito con Cessione del Quinto:

  • Rata e tasso fisso;
  • Niente più fila allo sportello per pagare il bollettino;
  • Tassi più bassi rispetto al Prestito Personale;
  • Erogazione senza motivazione;
  • Trattenuta direttamente in Busta Paga o sulla Pensione;
  • Fattibilità anche a Pensionati fino a 89 anni;
  • Approvazione in 24 ore;
  • Anche con altri finanziamenti in corso;
  • Tempi di erogazione in 10/15 giorni (salvo casi in cui le tempistiche dovute al rilascio del benestare da parte delle amministrazioni d’appartenenza del richiedente dilatino la tempistica);
  • Fattibilità a protestati, pignorati o segnalati al CRIF
  • Il Prestito è rinnovabile raggiunto il 40% del piano di ammortamento;
  • Polizza assicurativa “rischio vita” e “rischio impiego” a carico della Banca.

Chi può richiedere la Cessione del Quinto?

Possono richiedere il Prestito i Pensionati o i Dipendenti a contratto a Tempo Indeterminato, quali:

  • Dipendenti Pubblici;
  • Dipendenti Aziende Para-Pubbliche;
  • Dipendenti Statali;
  • Dipendenti di Aziende Private.
  • Per quanto riguarda i Dipendenti bastano pochi mesi di assunzione per richiedere il finanziamento desiderato!

Meglio Cessione del Quinto o Prestito Personale?

Alla domanda “meglio Cessione del Quinto o Prestito Personale?” rispondiamo che conviene maggiormente la Cessione del Quinto in quasi tutti gli aspetti rispetto al Prestito Personale, consigliamo il Prestito Personale esclusivamente a chi avesse esigenze di liquidità in giornata o in caso di Cessione del Quinto non rinnovabile già in corso. La tabella sottostante dovrebbe fare maggiore chiarezza in merito all’argomento di quest’articolo.

 

 

L’articolo originale si può trovare al seguente link:

https://www.dgprestifin.it/meglio-cessione-del-quinto-prestito-personale/

 

 

 

Se vuoi rimanere aggiornato sulle nuove notizie di Blognews24.com ricordati di seguirci sulle nostre pagine social: Facebook , Google+, Twitter, Instagram

Check Also

Ulefone Armor X

Ulefone Armor X nelle nostre mani!

VIDEO DIMOSTRATIVO DEL NUOVO DEVICE RUGGED ULEFONE ARMOR X.   Anche se il nuovo Ulefone …

giacca softshell

Perché scegliere una giacca softshell

Il softshell è un tipo di tessuto che viene utilizzato per la realizzazione di abbigliamento …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »