fbpx
martedì , novembre 19 2019
Home / Notizie / Cronaca / Napoli. Prende a martellate un suo connazionale. Indiano arrestato per tentato omicidio.
Un ragazzo di 20 anni, uccide a coltellate la propria fidanzata di 21 anni, forse per gelosia

Napoli. Prende a martellate un suo connazionale. Indiano arrestato per tentato omicidio.

UOMO UBRIACO DI ORIGINI INDIANE, COLPISCE UN SUO CONNAZIONALE ALLA TESTA CON UN MARTELLO. ADESSO SI TROVA IN FIN DI VITA. L’AGGRESSORE SI TROVA IN CARCERE A POGGIOREALE.

 

Un 33enne di origini indiane, fermato con l’accusa di tentato omicidio a Napoli. I militari hanno fermato l’uomo, che ubriaco avrebbe colpito un suo connazionale di 39 anni, con un martello alla testa. Non si conoscono le motivazioni di tale gesto, ma non sarebbero così gravi, da motivare un gesto simile. L’uomo colpito adesso si trova in pericolo di vita all’ ospedale Cardarelli. In questo momento l’aggressore si trova nel carcere di Poggioreale.

 

Se vuoi rimanere aggiornato sulle nuove notizie di Blognews24.com ricordati di seguirci sulle nostre pagine social: Facebook , Google+, Twitter

Check Also

Ender 3 Pro, la prova..

Creality Ender 3 Pro. Considerazioni dopo 15 giorni di prova.

ENDER 3 PRO. ECCO ALCUNE RIFLESSIONI DOPO 15 GIORNI DI PROVA. CONSIGLI SULLA STAMPANTE 3D …

Meglio Cessione del Quinto o Prestito Personale?

Prima di richiedere un Prestito, fermati a riflettere bene su quale possa essere la forma …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *