venerdì , maggio 25 2018
Home / Casa e Fai da Te / Reggimensola, come arricchire e rendere unica la propria casa
Reggimensola

Reggimensola, come arricchire e rendere unica la propria casa

Nulla va davvero lasciato al caso quando decidiamo di rinnovare un’abitazione e i suoi spazi. In quel preciso momento, infatti, ogni particolare viene studiato, ogni dettaglio va approfondito sotto tutti i punti di vista, meglio ancora se supportati dall’aiuto di architetti e di interior designer che sapranno indicarci le migliori scelte. Pensiamo allora ai reggimensola, elementi che sostengono mensole e ripiani, capaci di dare quel tocco in più ai nostri ambienti.

Mai fermarsi di fronte alla ricerca di nuove tendenze, come i reggimensola dalle linee squadrate, quelli dal design decisamente più morbido, quelli cromati, satinati o disponibili ormai in tanti materiali. Ogni elemento di questo genere si rivelerà dunque perfetto per arredare un’abitazione dal sapore moderno.
Reggimensola
Ammettiamolo, è quasi impossibile non avere in casa almeno una mensola. D’altronde, questi complementi d’arredo intelligenti hanno svariate funzioni: dare nuova vita a delle pareti prima anonime e vuote, oltre a permetterci di sfruttare al meglio tutti gli spazi possibili, soprattutto se viviamo in pochi metri quadrati. E la scelta è davvero ampia e per tutti i gusti: mensole in vetro per ambienti più chic, mensole in legno per abitazioni più rustiche, e così via.

 

Immaginiamo di dover dare un aspetto diverso alla cucina. In questo ambiente, le mensole ci permettono di custodire preziosi ricettari, libri di cucina, piantine aromatiche, spezie, tazze, barattoli, piatti, bottiglie e molto altro ancora. Spostiamoci in bagno: qui le mensole potranno esserci utili per accogliere detersivi, prodotti per l’igiene personale, asciugamani. E in camera da letto? Libri, souvenir, cornici, candele, bomboniere e altri elementi d’arredo.

 

Un concetto deve essere sottolineato: a seconda dell’utilizzo della mensola – potrà ospitare soprammobili leggeri, o carichi più pesanti come riviste e libri – sarà certamente diversa la scelta dei reggimensola, a partire dalla dimensione.

 

Come fissare allora una mensola? Facile: con sistemi fissi, oppure regolabili o a incasso. In commercio, ad esempio, esistono kit completi di viti e tasselli che permettono di fissare il tutto, in pochi minuti, alla parete. Interessanti anche i reggimensole che si fissano solo con un foro, permettendo così un lavoro pratico e più pulito. In ogni caso, con un po’ di attenzione, il supporto di una livella a bolla e un trapano dotato della punta giusta, sarà difficile incorrere in gravi errori.

 

Tra i professionisti del settore c’è certamente l’azienda Lidi che, da oltre 20 anni, produce elementi adatti a tutte le necessità, a partire proprio dai pratici reggimensola.

 

Se vuoi rimanere aggiornato sulle nuove notizie di Blognews24.com ricordati di seguirci sulle nostre pagine social: Facebook , Google+, Twitter

Check Also

ristrutturare-casa

Consigli utili per ristrutturare la casa: ecco quali seguire

Per chi sta progettando di ristrutturare la propria casa, non c’è momento migliore di questo, in …

arredare-bene-casa

Perchè arredare bene casa può influire sulla tua salute

Le varie metodologie di arredamento casalingo possono influire positivamente o negativamente sulla salute del proprio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *