fbpx
martedì , novembre 19 2019
Home / Casa e Fai da Te / Stucco veneziano: uno splendido modo per decorare le pareti

Stucco veneziano: uno splendido modo per decorare le pareti

Lo stucco veneziano è una soluzione davvero molto interessante per conferire bellezza e personalità alle pareti interne, cerchiamo dunque di capire di che cosa si tratta e quali sono i suoi punti di forza.

Stucco veneziano: la sua storia e il suo presente

Il cosiddetto stucco veneziano è una lavorazione dalle origini antichissime: essa infatti risale ad epoche ormai lontanissime e, come si può intuire dal nome, vide i suoi albori in Veneto.

Lo stucco veneziano è sempre stato un’icona delle più lussuose abitazioni della città lagunare, in seguito ovviamente la bellezza che lo contraddistingue ha fatto in modo che si diffondesse anche altrove; all’estero, oggi, lo stucco veneziano è considerato un simbolo dell’Interior Design italiano.

Su quali superfici è realizzabile

La lavorazione in questione, come accennato, riguarda prettamente le pareti interne e può dunque interessare qualsiasi stanza: dalla sala da pranzo al bagno, dalla camera da letto al soggiorno.

Tramite questa tecnica possono essere eseguite anche delle lavorazioni su superfici meno estese, come ad esempio delle cornici, tuttavia lo stucco veneziano è una prerogativa di pareti, anche realizzate in cartongesso, e di soffitti.

Come si presenta lo stucco veneziano

Le superfici lavorate con lo stucco veneziano si presentano perfettamente uniformi a livello cromatico, lisce e piacevoli al tatto, senza trascurare la loro eccellente capacità di esaltare la luminosità degli ambienti; lo stucco veneziano trova largo impiego nelle stanze di grandi dimensioni, ma può essere una soluzione ottima anche per ambienti piccoli grazie alla sua capacità di donare una sensazione di maggiore ampiezza.

La lavorazione, ovviamente, può presentare le caratteristiche più disparate sul piano cromatico, di conseguenza le opportunità di personalizzazione sono svariate.

Come si realizza questa lavorazione

La realizzazione dello stucco veneziano non è un’operazione semplice: il livello di difficoltà non può certo essere paragonato all’effettuazione di una semplice tinteggiatura, proprio per questo è fondamentale rivolgersi ad aziende specializzate quali edilecartongessomilano.it se ci si vuol assicurare un risultato di qualità.

La posa in opera dello stucco veneziano, d’altronde, in Veneto è considerata una vera e propria arte, ecco perché la realizzazione di tale lavorazione non richiede solo competenza esecutiva, ma anche abilità manuale e soprattutto tantissima esperienza.

Senza approfondire oltremodo gli aspetti tecnici, possiamo sottolineare che l’applicazione dello stucco veneziano prevede anzitutto uno step preparativo della superficie il quale si esegue, di norma, facendo ricorso a della carta vetrata, dopodiché lo stucco veneziano viene posato in opera tramite un’apposita spatola con manico; per un lavoro a regola d’arte sono necessari anche ulteriori strumenti quali pennelli termo e rulli.

A posa in opera eseguita si procede all’applicazione della cera, utile nell’ottica protettiva e anche per esaltare la luminosità di quanto realizzato.

Lo stucco veneziano non richiede particolari interventi manutentivi, tuttavia per fare in modo che esso si conservi in modo sempre ottimale e soprattutto che mantenga la sua bellezza e la sua luminosità, sono opportuni dei lavaggi periodici, di norma eseguiti con specifici detergenti disciolti in acqua calda.

Lavorazione affascinante e adatta a qualsiasi ambiente

Non c’è che dire, dunque: lo stucco veneziano è una lavorazione di grande prestigio la quale ha la straordinaria capacità di rendere lussuoso anche l’ambiente più semplice.

Sarebbe un errore, peraltro, credere che lo stucco veneziano sia una prerogativa esclusiva dei contesti classici: è sicuramente vero che questa decorazione è una “chicca” negli Interior Design tradizionali, ma sa esserlo altrettanto in quelli moderni, come ampiamente confermato da numerose realizzazioni di ultima generazione.

 

 

 

About Elena Redazione BlogNews24

Check Also

Acquisto della prima casa: a quanto ammontano i costi notarili?

L’acquisto della prima casa rappresenta sicuramente un passo molto importante della propria vita, anche dal …

Marcatura dei pneumatici estivi: che cosa indica?

La lettura della marcatura di uno pneumatico è senz’altro un’operazione molto importante: grazie a questa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *