Home / Tecnologia / Dal Mondo / Svizzera. Droni per il trasporto di campioni di laboratorio.
Droni per il trasporto di campioni di laboratorio

Svizzera. Droni per il trasporto di campioni di laboratorio.

SERVIZIO SPERIMENTALE IN SVIZZERA, DOVE I DRONI VENGONO UTILIZZATI PER IL TRASPORTO DI CAMPIONI DI LABORATORIO.

 

Abbiamo visto come i droni vengano usati ormai per tanti servizi, come anche la consegna di pacchi, come vorrebbe fare in futuro Amazon. In Svizzera è precisamente nella città di Lugano, l’uso dei droni è stato testato per il trasporto di campioni di laboratorio. La Swiss Post, fino ad adesso ha operato più di 70 voli, tra gli ospedali e vorrebbe regolarizzare il servizio nel 2018.

Ma anche qui ci sono problemi di volo e di spazio aereo, gli stessi problemi che Amazon sta affrontando negli Stati Uniti. In questo caso si sta lavorando per un servizio diverso, perchè si parla di operazioni mediche è perciò eccezionali, che servono per la comunità.

Si sta lavorando con le autorità della FOCA per regolamentarne i voli. Un servizio che serve per velocizzare il trasporto di alcune medicine che in alcune situazioni potrebbero salvare la vita. Si parla alla fine di piccoli pacchetti, che non crea nessun problema al velivolo, che può volare in tutta sicurezza. I particolari droni, realizzati da una società Americana, possono portare un carico massimo di 2 kg e percorrere un massimo di 20km, a velocità massima di 36 chilometri orari. E’ dotato di un sistema di sicurezza con paracadute e vari sensori infrarossi per decollo e atterraggio.

 

Se vuoi rimanere aggiornato sulle nuove notizie di Blognews24.com ricordati di seguirci sulle nostre pagine social: Facebook , Google+, Twitter

Check Also

offerte gearbest

LE MIGLIORI OFFERTE DELLA SETTIMANA SU GEARBEST

ECCO LE MIGLIORI OFFERTE DELLA SETTIMANA DI GEARBEST     Come quasi ogni settimana, cerchiamo …

offerte e promozioni gearbest

LE MIGLIORI OFFERTE DEL MOMENTO DI GEARBEST

ECCO LE MIGLIORI OFFERTE PRESENTI SU GEARBEST     Come quasi ogni settimana, cerchiamo di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »