mercoledì , marzo 20 2019
Home / Tecnologia / Smartphone e Tablet / Ulefone in un video ci mostra le tante personalizzazioni del tasto Home
Ulefone Gemini lettore per le impronte digitali

Ulefone in un video ci mostra le tante personalizzazioni del tasto Home

VIDEO ULEFONE GEMINI CON LE TANTE FUNZIONALITA’ DEL TASTO HOME, CHE IMPLEMENTA ANCHE IL LETTORE PER LE IMPRONTE DIGITALI.

Ulefone ci svela ancora altre funzionalità del suo Ulefone Gemini. Stavolta mette in evidenza le tante funzioni del lettore per le impronte digitali, incorporato nel tasto Home. Nel video Ulefone ci fa scoprire le tante funzionalità del tasto Home, come anche della reattività elevata del riconoscimento delle impronte digitali.

 

Come vediamo nel video, il tasto home può essere usato oltre per immettere una protezione alle nostre applicazioni tramite impronta digitale, anche per scattare foto, per avere uno screenshot del nostro schermo, per un pieno controllo di musica e video.

Ricordiamo che il Gemini ha un display da 5.5 Full HD, monta un processore Mediatek 6737T con 1.5Ghz con CPU Mali T720 con 3GB di RAM, e adotterà una memoria interna da 32GB. Per quanto riguarda il reparto fotografico, avrà una doppia fotocamera da 13 e 5 megapixel posteriore, mentre quelle anteriore sarà da 8 megapixel. Sarà presente anche lo scanner di impronte digitali combinato nel tasto home. Batteria da 3250mAh. Il Gemini sarà caratterizzato da un corpo unibody in metallo.

Se interessati all’ Ulefone Gemini, potete ricevere un sconto di circa 70 dollari, iscrivendovi al sito ufficiale Ulefone.

 

Se vuoi rimanere aggiornato sulle nuove notizie di Blognews24.com ricordati di seguirci sulle nostre pagine social: Facebook , Google+, Twitter

Check Also

offerte gearbest

LE MIGLIORI OFFERTE DELLA SETTIMANA SU GEARBEST

ECCO LE MIGLIORI OFFERTE DELLA SETTIMANA DI GEARBEST     Come quasi ogni settimana, cerchiamo …

offerte e promozioni gearbest

LE MIGLIORI OFFERTE DEL MOMENTO DI GEARBEST

ECCO LE MIGLIORI OFFERTE PRESENTI SU GEARBEST     Come quasi ogni settimana, cerchiamo di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »