mercoledì , agosto 21 2019
Home / Recensioni / Wiko View2 Plus: la recensione completa

Wiko View2 Plus: la recensione completa

Sempre più persone ormai cercano uno smartphone che possa assicurare ottime prestazioni e che non sia molto costoso. Se fino a poco tempo fa questo tipo di ricerca si rivelava infruttuosa, oggi per fortuna vi sono dispositivi di tutto rispetto acquistabili ad un prezzo ragionevole e conveniente. Prendiamo ad esempio View2 Plus, l’ultimo modello realizzato dall’azienda francese Wiko che, soprattutto nel design, non ha nulla da invidiare ai costosi dispositivi di fascia medio-alta.

Design Wiko View2 Plus: differenze con View2 Go

Ad una prima occhiata può sembrare difficile distinguere Wiko View2 Plus dal modello precedente. In effetti, almeno per quel che riguarda il design frontale, i due dispositivi sono pressoché identici. Qualche differenza si comincia a delineare nella back cover (che è più bombata e spessa nel nuovo Plus), per divenire più marcata nella parte posteriore. Rispetto al View2 Go, il nuovo modello Plus possiede una fotocamera secondaria ed un sistema di autenticazione biometrica completo. Pur non essendovi differenze circa il display, Wiko View2 Plus garantisce colori più caldi, a differenza del predecessore che riesce e rendere meglio le tonalità fredde. Entrambi i tipi di display sono ottimi e permettono una buona leggibilità anche quando si sosta all’aperto.

Se ci riferiamo invece alle prestazioni tecniche, il nuovo View2 Plus è di sicuro migliore, con maggiori prospettive di longevità rispetto al View2 Go. Il primo è infatti dotato di un processore più moderno, che include 4 GB di RAM e 64GB di storage. Quanto alla durata della batteria, così come Wiko View2 Go, anche il Plus dispone di una ottima batteria da 4000 mAh che permette di arrivare a fine giornata (e oltre) senza spiacevoli interruzioni. La differenza più importante tra i due modelli Wiko sta nella fotocamera, in quanto Wiko View2 Plus utilizza una doppia ottica in grado di produrre foto ad alto impatto. Entrambi i dispositivi assicurano la realizzazione di video particolarmente stabili ed efficaci, cosa che non avviene in atri dispositivi appartenenti alla medesima fascia di prezzo.

Software Wiko View2 Plus

Anche View2 Plus funzione con sistema operativo Android 8.1 Oreo, che garantisce ottime prestazioni e possibilità di installare numerose applicazioni. Un sistema operativo come questo permette di avere un dispositivo fluido e senza rallentamenti. Nonostante alcune piccole insignificanti “sbavature” lo smartphone di casa Wiko è in grado di supportare app anche pesanti e di personalizzarne alcune in base alle proprie esigenze.

Wiko View2 Plus: prezzo

I due modelli realizzati da Wiko differiscono nel prezzo: il modello View2 Go ha un prezzo di listino pari a 159 euro, mentre il suo “fratello maggiore” ha un prezzo di vendita che si aggira sui 249 euro. Se mettiamo a confronto i due dispositivi (davvero molto simili), si potrebbe giungere alla conclusione che sia meglio optare per View2 Go anziché View2 Plus. Ad ogni modo, i due modelli sono assai interessanti sotto l’aspetto del prezzo e della qualità (pur trovandosi in fascia bassa e quindi reperibili facilmente anche nei centri commerciali).

 

About Elena Redazione BlogNews24

Check Also

ulefone armor 7

ULEFONE ARMOR 7. TRIPLA FOTOCAMERA DA 48MP E CPU HELIO P90

ULEFONE ARMOR 7. IL PRIMO TELEFONO CON CPU HELIO P90 E  TRIPLA FOTOCAMERA DA 48 …

penna 3d Sunlu

Penna 3D Sunlu. Proviamo la nostra creatività con questa fantastica penna!

HO PROVATO LA PENNA 3D DELLA SUNLU. DIVERTIMENTO ASSICURATO. FATELA PROVARE AI BAMBINI, SI DIVERTIRANNO.. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *